Domenica 26 maggio 2019 Giovanni 14 – 23,29

In quel tempo, Gesù, disse ai suoi discepoli: “Se uno mi ama, osserverà la mia parola e il Padre mio lo amerà. Noi verremo a lui e prenderemo dimora presso di lui.

Chi non mi ama, non osserva le mie parole. La parola che voi ascoltate, non è mia, ma del Padre che mi ha mandato.

Queste cose ve le ho dette mentre sono ancora fra voi. Lo Spirito Santo che il Padre manderà nel mio nome, il Consolatore, v’insegnerà ogni cosa a venire e vi riporterà alla mente tutto quello che vi ho detto.

Vi lascio la pace, …

I contenuti  sono disponibili gratuitamente su questo sito

 Registrati qui

Non possiedi un e-mail? Creala qui