Mens Sana 3

 La grande avventura(Anticipazioni)

Cap. 3 – Sviluppo del pensiero.

Nello sviluppo del pensiero spirituale, che poi determinerà i valori etici e morali che si esprimeranno, non ci si può abbandonare a semplici dichiarazioni di principio, o fare affermazioni “di comodo”, presupponendo che siano la “Verità”, soprattutto se il nostro pensiero è in bilico fra i compromessi della vita e il “voler diventare (divenire)”.

Innanzi tutto si deve scegliere, se rimanere dalla parte della materia con i suoi valori materiali: “Economia, Tecnologia, Scienza”, o se si vuole andare dalla parte dello spirito per accedere ai valori spirituali: “Amore, Pace, Fratellanza”.

Il giorno della scelta.

“Non si possono servire due padroni”, perché alla fine si tradirà uno dei due. Arriverà il giorno della scelta. Inoltre è giusto che il pensiero contenga i principi che vuole trasmettere senza truffe o inganni. Fedeltà e coerenza sono principi anche negli inganni.

In sostanza, è con la vita vissuta che si testimoniano i valori posseduti. Si deve essere fedeli alla parola “data”

I contenuti  sono disponibili gratuitamente su questo sito

 Registrati qui

Non possiedi un e-mail? Creala qui