Domenica 2 dicembre 2018. Luca 21, 25-28- 34-36

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
Vi saranno segni nel sole, nella luna e nelle stelle, e sulla terra angoscia di popoli in ansia per il fragore del mare e dei flutti, mentre gli uomini moriranno per la paura e per l’attesa di ciò che dovrà accadere sulla terra. Le potenze dei cieli, infatti, saranno sconvolte.
Allora vedranno il Figlio dell’uomo venire…..

I contenuti  sono disponibili gratuitamente su questo sito

 Registrati qui

Non possiedi un e-mail? Creala qui